Comment has been added

Le migliori carte da gioco poker

Sono in tanti a farsi una domanda banale ma abbastanza importante quali sono le carte da poker migliori? Be’ qualcuno ci ha fatto questa domanda. La prima nostra risposta è stata: ma ti stai riferendo al valore delle carte o alla migliore marca di carte per giocare?

Naturalmente sono due cose diverse. Cominciamo con il rispondere alla seconda domanda. Chi è amante del gioco dal vivo, chi ha la vera passione e organizza spesso degli eventi, delle partite con i suoi amici, tiene molto alla qualità delle carte da poker con cui si gioca. Se hai invitato qualche amico a giocare a carte potrebbe esserti capitata la frase del tipo: ma dove le hai comprate queste carte? Sono proprio scarse!

Le migliori carte da gioco pokerChe delusione… ecco, vogliamo rivolgerci proprio a questi giocatori ed aiutarli nella scelta dell’acquisto delle carte francesi per giocare a poker. In Italia forse la marca più utilizzata è Dal Negro. Un’ottima marca di carte che dà abbastanza soddisfazioni e che difficilmente porterà un amico a farsi uscire la frase di cui abbiamo parlato prima. Tuttavia, se davvero volete sbalordire i vostri amici, vi consigliamo forse la migliore marca di carte per il poker: le Bycicle. Naturalmente, ci sono diversi tipi di carte, le standard sono abbastanza economiche ma danno comunque soddisfazioni. Per i più esigenti ci sono dei mazzi di carte bycicle che arrivano a 20-25 euro a mazzo e che sono assolutamente di un’altra categoria. Anche la marca Juego è molto utilizzata in ambito internazionale e non è assolutamente male.

Naturalmente, queste considerazioni valgono per le carte francesi in generale e per le carte in generale. Quindi anche per giocare a burraco, ramino o altri giochi che richiedano l’utlizzo delle carte francesi, queste marche sono assolutamente quelle più consigliate.

Le migliori carte da gioco pokerVeniamo adesso alla seconda domanda. Quali sono le migliori carte per giocare a Poker? Naturalmente la risposta non può essere assoluta, dipende dal contesto, dipende da cosa c’è sul tavolo, dipende dal livello di bui, dagli altri giocatori, dal tipo di gioco se cash o torneo, se limit o no-limit, se qualcuno ha rilanciato, da quanti giocatori stanno giocando il piatto, etc etc.

Esistono naturalmente delle mani migliori di altre per cominciare ed in un altro articolo ci soffermeremo sulle migliori mani per cominciare una partita di poker, c’è ampia letteratura sull’argomento e vi anticipo che come molti di voi sapranno le migliori mani sono assolutamente AA, AK, KK. Ma se si fa un discorso più ampio, considerando come detto tutte le variabili, la risposta può cambiare in base alle situazioni.

Proprio su questo argomento sono molto belle le interviste che si vedono in televisione ai grandi giocatori di poker, i vari professionisti americani da Joe Hachem a Greg Raymer, dall’intramontabile Chris Ferguson a Daniel Negreanu, che mi ricordo ha detto di amare la coppia di 8, etc etc

Le migliori carte da gioco pokerOgnuno di loro ha una coppia di carte preferita, non è sicuramente quella che considerano la migliore coppia per giocare a poker, ma è sicuramente una coppia di carte con cui comincerebbero una partita.

Tornando al discorso di prima, voglio farvi un esempio su come potrebbero essere migliori un 2-4 di qualsiasi seme rispetto ad un AK. Supponiamo di essere ad un livello con bui bassi e c’è un call generale e voi siete da bottone. Con quelle carte pensereste di foldare, ma callando avreste una buona opportunità di vedere almeno il FLOP. Supponendo che qualcuno possa avere AK e AQ e al flop escano A-3-5 pensate che non riuscireste a vincere gran parte delle loro chips ai vostri avversari? Difficilmente penserebbero che avete collato con 2-4 e avreste un’ottima opportunità.

Torna alla pagina precedente

Gioca Ora

Rassegne d'utente:

CAPTCHA Image