Comment has been added

Perdite e previsioni per il futuro del casinò Ladbrokes

Recentemente i media hanno reso pubblico il conto dei profitti di Ladbrokes, una delle agenzie di scommesse e casinò più celebri al mondo. Ladbrokes è di proprietà del gruppo alberghiero HiltonGroup, ed è lo sponsor di diversi eventi sportivi di rilievo. Stando al bilancio pubblicato, nell’ultimo anno gli utili della società sarebbero diminuiti del 34% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. I dirigenti del casinò ritengono che questo brusco calo sia dovuto a una serie di fattori, tra i quali l’insolito incremento del coefficiente delle vincite e del numero di puntate libere.

Ciononostante, gli esperti della società Ladbrokes non mostrano segni di preoccupazione e credono, secondo le previsioni, che la situazione potrà solo migliorare. Essi sottolineano come l’inizio della primavera si sia rivelato redditizio per tutti i clienti del casinò e dell’agenzia di scommesse Ladbrokes, giacché proprio questo periodo ha portato con sé un incremento delle vincite superiore al 5%.

Notizie dai casinòUna delle principali cause alla base del calo degli utili è stata l’esigua redditività delle scommesse di lunga durata rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Quest’anno il profitto s’è attestato a 25 milioni di euro, ovvero quasi due volte meno rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Una considerazione a parte va fatta, invece, per il campo dell’eGaming ,i cui utili sono diminuiti del 2% nei primi quattro mesi di quest’anno; e tutto ciò a fronte di un aumento generale del numero dei giocatori. I risultati ancora più bassi sono quelli di Cheltenham. Stando agli esperti, il fattore principale sarebbe una politica non ragionata nei campi del poker e dei coefficienti delle scommesse.

Perdite e previsioni per il futuro del casinò LadbrokesLa società Ladbrokes ha reagito prontamente a tale situazione, cercando la migliore soluzione. Infatti, non appena sono apparsi i primi segnali di calo dei profitti, s’è deciso di trasferire l’intero business del poker al software della rete Microgaming. Così facendo s’è osservato un incremento del numero di giocatori. La percentuale dei frequentatori attivi è aumentata del 14%. Inoltre, negli ultimi tempi il numero delle registrazioni è aumentato sensibilmente, superando del 10% lo stesso periodo dell’anno precedente.

Pertanto, i dirigenti sono certi che il casinò chiuderà questo periodo a un livello abbastanza alto. Come già anticipato, l’obiettivo prioritario è controllare le spese e raggiungere una stabilità finanziaria.  

02.09.2013

Torna alla pagina precedente

Gioca Ora

Rassegne d'utente:

CAPTCHA Image