Comment has been added

Dadi (Craps) Online

La nascita del gioco dei dadi risale non a centinaia, ma a migliaia di anni fa – ancora nel 2000 avanti Cristo nell’antico Egitto i dadi venivano utilizzati per i primi giochi d’azzardo. Tuttavia, il moderno gioco a dadi o craps si differenzia notevolmente dai suoi progenitori – il moderno craps, a differenza del semplice gioco a dadi, può contare decine di regole, spesso ben complesse. D’altronde, il craps può sembrare difficile solo a prima vista: basta conoscere le puntate di base per scoprire che il meccanismo del gioco si limita alle puntate sull’esito del lancio dei dadi. In base al risultato (cioè valore dei punti sulle facce dei dadi) le puntate possono risultare vincenti, perdenti o possono permettere di rimanere nel gioco.

Storia del dadi (craps)

Dadi OnlineEsistono innumerevoli versioni dell’origine del craps, data la storia millenaria del gioco a dadi. Secondo una delle versioni, il moderno craps ha origine piuttosto recente (ovviamente rispetto alla storia millenaria dei dadi) – sarebbe comparso nel novecento. I neri di New Orleans sono considerati i suoi inventori, mentre le regole furono elaborate nel 1907 da un certo John Winn. Secondo un’altra versione, il craps, invece, ha una storia ben più lunga: il progenitore del moderno craps sarebbe stato un antico gioco a dadi inglese, le cui regole sono state perfezionate dai giocatori francesi, e a portarlo a New Orleans fu un ricco e famoso politico, il giocatore Bernard de Mandeville. Allora le regole del craps erano molto imperfette e permettevano ai giocatori di vincere facilmente contro il banco e, soltanto parecchi anni dopo, lo stesso John Winn perfezionò le regole, proponendo, in particolare, la regola del Don’t Pass Line che vale ancora oggi. Comunque sia, proprio queste regole del gioco a dadi valgono ancora oggi nella maggioranza dei locali da divertimento (inclusi i casinò online).

Descrizione del gioco a dadi (craps)

Giochi OnlineNei casinò si gioca a craps ad un tavolo con i bordi rialzati, in modo che i dadi non cadano fuori dal tavolo durante il lancio. Il tavolo da craps si differenzia per la divisione in diversi campi, sui quali vengono piazzate le fiche (le scommesse). Sia i casinò tradizionali che i casinò online prevedono in teoria vari round del gioco, ma in pratica la divisione del gioco in diversi round rimane puramente convenzionale. Questo è dovuto al fatto che il numero dei round nel gioco del crap può essere infinito, e anche la durata del gioco può essere più o meno lunga.

Le scommesse che può fare il giocatore si differenziano, in sostanza, per l’ordine in cui si possono effettuare: alcune puntate possono essere fatte solo prima del round (cioè, praticamente prima del primo lancio dei dadi o del cosiddetto come out roll), altre – soltanto dopo il primo lancio dei dadi. Infine, una categoria di scommesse a parte nel craps sono le scommesse che il giocatore può piazzare in qualsiasi momento del gioco, sia prima che dopo l’ennesimo lancio dei dadi. In questo modo, l’ordine delle puntate rimane uno dei momenti cruciali delle regole di questo gioco, e solo dopo aver imparato il sistema delle puntate si può capire il concetto di craps.

L’inizio del nuovo round del gioco a dadi si determina con la somma dei risultati dei due dadi: se dopo il primo lancio dei dadi la somma uscita è pari a 2,3,7,11 o 12 il round si considera terminato. In questo caso il croupier calcola la vincita, dividendola tra i giocatori che hanno fatto le puntate e raccoglie le puntate perdenti a favore del casinò e, una volta terminato, inizia un nuovo round. Se, invece, la somma uscita dopo il primo lancio dei dadi è uguale a 4, 5, 6, 8, 9 o 10, il round dei giocatori dura molto più a lungo. Sul settore del numero uscito si colloca un disco con la scritta ON, che simboleggia un punteggio (o point) e il round dura finché non uscirà di nuovo il point (la stessa somma) o il sette. Il conteggio della vincita o perdita si effettuano dopo ogni lancio dei dadi e non dopo ogni round, come in altri giochi d’azzardo.

Dadi Online, Giochi OnlineNel moderno gioco a dadi (craps) esistono le seguenti tipologie di puntate (valide sia nei casinò tradizionali sia nei casinò online):

  1. Puntata Pass Line (o linea che si può attraversare): si fa prima dell’inizio del round, cioè prima che si stabilisca il point. La puntata rimane sul tavolo finché non si stabilisce il point – in questo caso si ottiene il “punto”. Inoltre, la puntata Pass Line è vincente quando al primo lancio dei dadi esce la somma di 7 o di 11.
  2. Puntata Don’t Pass Bar (o linea da non attraversare): è la puntata “inversa” rispetto alla Pass Line – questa puntata risulta vincente quando al primo lancio dei dadi esce la somma pari a 2 o 3 e ai lanci successivi – 7. Se subito al primo lancio del round esce la somma di 12 punti, la puntata viene restituita al giocatore. Come la puntata Pass Line, si effettua prima che si stabilisca il point.
  3. Puntata Come: è una puntata che si fa dopo aver stabilito il point. Le fiche si collocano sul settore Come e, se come risultato del lancio dei dadi esce la somma pari a 4, 5, 6, 8, 9 o 10, si spostano nel settore con il numero del point. La puntata risulta perdente se con il lancio successivo esce 2, 3 oppure 12 (e anche se dopo il cambio del point esce 7). La puntata risulta vincente se con il lancio successivo esce 7 o 11.
  4. Puntata Don’t Come Bar: è una puntata “inversa” rispetto alla puntata Come. Questa puntata si piazza dopo aver stabilito il point sul settore Don’t Come Bar e, se con l’esito del lancio si stabilisce il point, si trasferisce nel settore vuoto sopra il settore del numero corrispondente al point. Solo in un’unica occasione il croupier restituisce l’intera puntata al giocatore – se al lancio successivo esce il 2. La puntata è vincente se esce 3 o 12 (o sette dopo il cambio del point) e perdente se, con il lancio successivo, esce 7 o 11. Di fatto, la puntata Don’t Come Bar è perdente in tutti i casi in cui è vincente la puntata Come e viceversa.

Altre puntate nel craps

Dadi Online

Puntate “Big Six” e “Big Eight”: il giocatore scommette che prima del sette esca il sei (o otto). La puntata è perdente se esce il sette e vincente, rispettivamente, se esce il sei o l’otto (questo dipende innanzitutto dal tipo della puntata stessa). In tutti gli altri casi rimane invariata. La vincita si paga 1:1.

Puntata Field: il giocatore può piazzare la scommessa prima o dopo l’inizio del round (prima o dopo aver stabilito il point). La puntata è perdente se al lancio successivo esce 5, 6, 7 o 8 e vincente se esce 2, 3, 4, 9, 10, 11 o 12.

Puntate Place Win e Place Lose: come nella maggioranza dei casi nel craps, queste puntate possono essere fatte prima o dopo dell’inizio del round (prima o dopo aver stabilito il point). La puntata Place Win significa in sostanza che il giocatore scommette che uno dei point esca prima di sette. Di conseguenza, se esce sette, la puntata è perdente, se esce il point – la puntata è vincente. La puntata Place Lose è inversa rispetto alla puntata Place Win e, se esce sette questa puntata è vincente e se esce il point, al contrario, è perdente. È importante sapere che in alcuni casinò esistono le puntate Buy e Lay, che sono in pratica analoghe alle puntate Win e Lose, ma si differenziano dal valore della vincita. Queste puntate si possono modificare o ritirare in qualsiasi momento del gioco.

Puntata Any Seven: è una puntata aggiuntiva che vince se al lancio dei dadi esce sette (in questo caso la vincita si paga 4:1). In tutti gli altri casi la puntata è perdente.

Puntata Any Craps: è una puntata aggiuntiva, che se risulta vincente viene pagata 7:1. Facendo questa puntata in sostanza il giocatore scommette che al lancio successivo esce 2, 3 o 12. In caso in cui al lancio esce un altro numero, la puntata è perdente.

Regole del gioco a dadi (craps)

  • Giochi Online​Alzare la puntata: è valida nei confronti delle puntate Pass Line e Don’t Pass Bar, del settore Come e Don’t Come Bar. Il giocatore può fare un’altra puntata, maggiore della puntata originale, ma non superiore di tre volte la stessa. A differenza delle puntate principali, queste puntate aggiuntive si possono cambiare o ritirare in qualsiasi momento del gioco.
  • Cambiare lanciatore dei dadi: i dadi vengono lanciati da tutti i giocatori a turno; il cambio si effettua dal primo giocatore al giocatore alla sua sinistra, dopo una perdita.
  • Determinare la vincita: la vincita si determina dopo ogni lancio dei dadi e non dopo aver terminato un round. Di conseguenza, il croupier raccoglie le puntate perdenti dopo ogni lancio.

Dadi online: descrizione del gioco gratis online

Torna alla pagina precedente

Gioca Ora

Rassegne d'utente:

CAPTCHA Image