Comment has been added

Blackjack classico Online

Il blackjack oggi è il gioco d'azzardo di carte più famoso, la cui particolarità più grande consiste nel fatto che il giocatore gioca contro il banco e non contro gli altri giocatori. Non bisogna confondere il classico blackjack con il ventuno, infatti questi due tipi di gioco di carte si differenziano per una serie di regole, anche se sapendo giocare al ventuno si può imparare velocemente a giocare anche al blackjack.

Storia del blackjack

L’archetipo del classico blackjack è considerato il gioco del ventuno, la cui origine è sconosciuta. È interessante sapere che il primo a scrivere del gioco del ventuno fu Miguel Cervantes, l’autore del famoso romanzo “Don Chisciotte”. In una delle sue opere Cervantes descrisse le regole del gioco di carte “Ventiuna”, l’obbiettivo del quale era raggiungere ventun punti. Una menzione scritta di questo gioco è datata dell’anno 1601, il che significa di fatto che il gioco ha sicuramente più di quattrocento anni!

Blackjack ClassicoA partire dall’inizio del seicento, al ventuno si giocava in Francia e in Spagna, ma alcuni secoli dopo il gioco emigrò negli Stati Uniti, che vengono considerati la patria del blackjack. Inizialmente, il ventuno non era assolutamente un gioco molto amato negli Stati Uniti, perciò i locali da gioco dovevano mettere in pratica le più sottili astuzie per stimolare l’interesse dei giocatori, come aggiungere vari bonus alle vincite. Uno di questi bonus prevedeva il pagamento immediato di 10 a 1, qualora nella mano vincente del giocatore ci fosse un asso di picche e il blackjack, cioè il fante di picche o di fiori. Questa combinazione prese il nome di blackjack (in inglese “blackjack” significa fante nero), e infine dette il nome al gioco stesso, nonostante il fatto che i casinò presto rifiutarono i pagamenti 10 a 1. Oggi la mano vincente, il blackjack, è un asso più un dieci o una figura qualsiasi, indifferentemente dal seme.

Descrizione del blackjack

Blackjack OnlinePossono partecipare al gioco uno o più giocatori, che giocano contro il banco, rappresentato dal croupier. L’obbiettivo del gioco consiste nell’ottenere 21 punti o un numero di punti molto vicino al 21, senza però mai oltrepassarlo. Al blackjack si gioca utilizzando uno o più mazzi da 52 carte (il numero di mazzi può arrivare fino a otto), e più mazzi si utilizzano, meno vantaggio ha il giocatore. Questo è dovuto al fatto che la probabilità che esca una mano vincente, il blackjack, è minore con una grande quantità di carte piuttosto che quando si utilizzano uno o due mazzi soltanto.

Prima di iniziare il gioco si effettuano le scommesse (se il gioco si svolge in un casinò, ai giocatori viene proposto di sistemare le fiche sui campi appositi del tavolo a forma di semicerchio, prima che avvenga la distribuzione delle carte – con l’inizio della distribuzione delle carte, le fiche non si possono più toccare).

Il croupier distribuisce due carte a tutti i giocatori partecipanti al gioco e una al banco (nella variante americana del gioco del blackjack, il croupier distribuisce due carte anche al banco, ma una rimane coperta). Le carte si distribuiscono scoperte, in modo che il valore della carta sia visibile sia ai partecipanti al gioco sia al croupier.

Blackjack Classico, Blackjack Online

La vincita immediata da parte del giocatore dopo la distribuzione delle carte è garantita solo dalla combinazione blackjack  (asso e dieci o asso e figura) – in questo caso il giocatore ha diritto di ricevere subito la vincita, con la quotazione 3 a 2. L’unica eccezione a questa regola è quando la prima carta del banco è asso, dieci o figura. In questo caso esiste la possibilità che il banco effettui il blackjack, perciò il giocatore può scegliere tra le due opzioni: ricevere subito la vincita, ma con la quotazione 1 a 1, oppure aspettare la fine della mano corrente.

I giocatori che non hanno effettuato il blackjack con la prima distribuzione delle carte, possono scegliere se prendere un’altra carta ancora oppure no. Perde la propria puntata a vantaggio del casinò chi, dopo aver ricevuto la terza carta supera i 21 punti. Inoltre, se il banco, dopo la distribuzione di due carte, fa il blackjack, perdono tutti i giocatori a parte quelli che fanno altrettanto il blackjack.

Regole del blackjack

Blackjack ClassicoL’obbiettivo del gioco è vincere contro il banco ottenendo il blackjack oppure un punteggio molto vicino ma non superiore al 21. Il totale del punteggio si calcola come segue:

  • Carte da 2 a 10 – valore nominale
  • Asso – 11 punti (se la somma totale non è superiore al 21) oppure 1 punto (nel caso di eccesso)
  • Fante, regina, re – 10 punti

Le regole del calcolo dei punti:

  • Il banco vince e i giocatori, di conseguenza, perdono se alla prima distribuzione di due carte il banco ottiene 21 punti. Recuperano le loro puntate i giocatori che hanno ottenuto a loro volta il blackjack.
  • Pareggio (push), è in cui il giocatore e il banco ottengono un numero di punti pari. In questo caso, normalmente, il giocatore recupera la propria puntata, sebbene in alcuni casinò se capita il pareggio vince il banco.
  • Il giocatore che ottiene la mano vincente del blackjack riceve la vincita che viene pagata 3:2, ad eccezione dei casi in cui anche il banco abbia effettuato la mano vincente.

Le regole supplementari del blackjack:

Blackjack OnlineQueste regole supplementari valgono nei casi in cui il giocatore alla prima distribuzione di due carte non abbia effettuato il blackjack e può prendere un'altra carta dal croupier.

  1. Raddoppio (double): è la possibilità di raddoppiare la puntata iniziale, dopodiché il giocatore ha il diritto di ricevere solo un’altra carta in più. In alcuni casi il casinò permette al giocatore di triplicare la sua puntata (triple), ottenendo un’altra carta ancora.
  2. Assicurazione (insurance): è la possibilità di tutelare la propria puntata dal blackjack del banco. Questa regola supplementare può essere utilizzata soltanto in caso in cui la prima carta del banco sia un asso e ci sia la possibilità del blackjack del banco. L’assicurazione consiste in un’ulteriore puntata il cui valore massimo può arrivare a metà della puntata originale. Qualora il banco effettui il blackjack, il giocatore riceve la puntata dell’assicurazione raddoppiata. Se, invece, il banco non ottiene il blackjack, la puntata dell’assicurazione “brucia”.
  3. Resa: è la possibilità che si ha di ritirarsi dal gioco nel caso in cui, per qualche motivo il giocatore non sia soddisfatto delle carte della prima distribuzione. Ci si può ritirare soltanto se non è ancora stata utilizzata la regola della divisione o split (vedi sotto) oppure non si è presa nessuna carta aggiuntiva. Rinunciando alla mano, il giocatore perde la metà della puntata.

La regola della divisione o Split nel blackjack

Blackjack Classico, Blackjack OnlineDivisione o split: è la possibilità di dividere nel blackjack la propria mano in due separate, se il giocatore ha dopo la prima distribuzione due carte dello stesso valore o due figure (le figure possono essere diverse, ad esempio re e fante). In questo caso il croupier può offrire al giocatore la possibilità di dividere la mano originale in due separate (bisogna considerare che, per fare la divisione, il giocatore deve effettuare un’altra puntata, del valore pari a quella originale). Dopo lo split il giocatore ottiene due mani, dopodiché il croupier distribuisce un’altra carta. La divisione significa, di fatto, che il giocatore ha la possibilità di formare una combinazione vincente non in una ma in due mani.

Blackjack Classico: descrizione del gioco gratis online

Torna alla pagina precedente

Gioca Ora

Rassegne d'utente:

CAPTCHA Image